Raffaella Leone


Raffaella Leone sin da piccola scopre di avere due genitori scrittori, poeti e insegnanti che le hanno trasmesso a caratteri cubitali nel D.N.A. la loro insana passione per la scrittura e l’insegnamento e così, inevitabilmente, fa entrambe le cose. Come lo faccia è una questione aperta. Sta di fatto che ama moltissimo i bambini e i libri e si dedica alla promozione della letteratura e di eventi culturali di ogni genere tutte le volte che può. Ha pubblicato per SECOP edizioni: Un filo di lana rossa e Arturo colleziona mostri ed è presente nell’Antologia Poetica Cieli Bambini

Libri pubblicati: Arturo colleziona mostri, Un filo di lana rossa, e… di lui nessuna traccia