E venne la fata buona

16.00

COD: 978-88-94862-42-3 Categorie: ,

Descrizione

E venne la fata buona

Una famiglia felice e unita da grandi ideali d’amore e di autenticità viene stravolta completamente dalla devastante esperienza vissuta dall’unico figlio, irretito, appena adolescente, da una setta satanica, che fa di un ragazzo buono e sensibile, amante delle fiabe e pieno di sogni, un essere ribelle, aggressivo e violento, portandolo alle estreme conseguenze della droga e alle soglie del suicidio. Ma, grazie all’antica fede della nonna paterna, devota a un quadro della Vergine, e alle preghiere, colme d’amore e di speranza, della madre, si compie un prodigio.
Una storia decisamente coinvolgente per i risvolti psicologici dei legami affettivi su cui occorre riflettere se vogliamo riportare la nostra società a vivere un nuovo umanesimo alla luce dei veri valori che oggi sembrano dimenticati.

Angela De Leo

 

Autore: Ljiljana Habjanovic Djurovic

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 12 × 20 cm