Ho visto la poesia morire

9.00

COD: 978-88-98314-27-0 Categorie: ,

Descrizione

Ho visto la poesia morire

«Ho visto la poesia morire/ nelle parole sfregiate/ sanguinante l’ho trovata/ in molti neologismi». Questi, i versi incipitari tratti dalla poesia Ho visto la poesia morire dell’omonima raccolta di Isabella Capozzi, giovane poetessa, che con il suo libro d’esordio manifesta un’inclinazione poetica e una maturità stilistica già avviate.
A partire dalla medesima lirica sono ravvisabili le scelte tematiche e linguistiche che sottendono all’intero corpus poetico.

Irene Martino

Autore: Isabella Capozzi

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 15 × 15 cm