Incantamenti e follie

12.00

COD: 978-88-98314-09-6 Categorie: ,

Descrizione

Incantamenti e follie

Incantamenti e follie è il titolo suggestivo e catturante della nuova silloge di poesie di Nicola De Matteo, che ci fornisce una ulteriore conferma del suo insopprimibile amore per la fanciulla alata, Euterpe, in una felice commistione tra vibranti liriche d’amore e dolenti canti di tormentata denuncia sociale e civile. E le une e gli altri hanno il nobilissimo intento di aspirare ad un mondo più umano per vivere meglio questo tempo che tutto consuma, attraverso l’abbraccio commosso ad una città serba, Kragujevac, martoriata dalla follia nazista nell’ultimo conflitto mondiale, perché la memoria storica non perda di vigore, e il recupero dell’autenticità della parola quale possibilità di riappropriazione di alcune verità, come ponti incantati, eppure concreti, tra sogno e realtà. Tra sgomento e utopia. Tra la Terra e il Cielo. In un ritorno alla Povertà evangelica del Mondo.

Autore: Nicola De Matteo