La figlia mai avuta

12.00

COD: 978-88-94862-03-4 Categorie: ,

Descrizione

La figlia mai avuta

Quando la mattina usciva di casa e andava in piazza, adorava vedere i suoi concittadini smettere di parlare, togliersi il cappello e rivolgergli il proprio saluto deferente: «Buongiorno don Cataldino, come va? Posso avere l’onore di offrirvi un caffè?» Perché la gente, a Cataldo Marsella, dava ancora del “voi”.

Autore: Cosimo Scarpello

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 12 × 20 cm