Linguaggi, futuro e possibilità 

15.00

COD: 978-88-94862-18-8 Categorie: ,

Descrizione

Linguaggi, futuro e possibilità 

È un libro sul bello di vivere da esseri umani dotati di cervello e sentimento e per questo sempre in relazione, ed è un libro di paradossi. Si parla dell’importanza delle parole, ma della centralità  dei fatti. Parole sorgenti che spingono ad agire. Si tratta qui della possibilità  di progettare il proprio futuro, ma si invoca anche il flusso delle cose, l’abbandonarsi al fluire della vita e alle sue regole nascoste, si chiede di giocare, di star leggeri, e di farlo seriamente. Forse non c’è nemmeno un unico filo conduttore nell’organizzazione del libro, il che è un pregio e un difetto. È forte e presente su tutto l’intenzione di sollevare domande su di sé, sull’incontro, sulla relazione con gli altri, sull’attuale sistema educativo scolastico e universitario.

 

Autore: Silvana Kühtz e Lorenzo Gallinari

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 17 × 24 cm