Aguinaldo Perrone


Aguinaldo Perrone, barese, classe 1967. Le arti grafiche Cartelloniste segnano il passo della sua intera produzione artistica. Autodidatta, racconta con i suoi disegni autobiografici e di fantasia, La magica ironia di quel mondo che segnò una svolta epocale nella moderna comunicazione pubblicitaria. Di quei padri illustri, ama ricordare, con i suoi tratti rosso e blu, quelli più sconosciuti se non addirittura anonimi. Ha curato diverse esposizioni dei suoi lavori, tenute anche ad Amsterdam e Berlino e alla 54ma Biennale di Venezia – Padiglione Puglia. Ha prodotto più di un migliaio di opere, tra disegni, pitture su legno e omini in legno realizzati sullo schema grafico dei suoi marchi.

Libri Pubblicati: