Anna Mininno


Anna Mininno esordisce con il romanzo breve “La bimba sul cilindro”, edito da Linee Infinite. Ha sempre amato scrivere poesie e racconti, specie di genere intimista ed esistenziale, deponendoli però nel cassetto che ha deciso di riordinare da “grande”, dopo molte altre esperienze di vita, in politica e nel sociale, e dopo aver lasciato l’insegnamento nella Scuola Media Superiore. Si cimenta anche in componimenti su esempi di poesia giapponese, cercando di avvicinarsi il più possibile ai principi estetici e spirituali della filosofia zen. È presente in alcune antologie dell’Aletti Editore e nel recente Inverno Haiku della collana “Hanami – Edizioni della Sera”. Moglie e madre di due figlie, vive a Corato (Ba) e presto sarà nonna.

Libri Pubblicati: