Droga, drogati, e drogologi – Terza edizione

15.00

COD: 978-88-94862-93-5 Categoria:

Descrizione

Droga, drogati, e drogologi – Terza edizione

Con lo scoppio della emergenza Tossicodipendenza negli anni ’70, un “drogologo” di provincia alle prime armi si trova ad affrontare una intensa esperienza coi tossici “storici”, per nulla attesa o prevista. L’urgenza di trovare delle risposte, che vadano oltre i luoghi comuni e i diversi “che fare” istituzionali, lo porta a sperimentare varie strade innovative ma fallimentari. Una lettura affascinante, scritta con uno stile semplice e di vita, con esempi e proverbi, col gergo dei tossici, che fa scorrere le parole come sequenze di un film. Una riflessione profonda che propone una lettura nuova del fenomeno internazionale delle tossicomanie giovanili, per spingere ad un serio e collettivo dibattito-confronto, la mancanza del quale ha causato un procedere cieco e senza direzione strategica. Una previsione sconvolgente sulla evoluzione del disagio giovanile, la “quarta generazione” di disagio: “questi nuovi disagi sono affari di tutti, non più riferibili alle sole fasce giovanili o al solo uso delle sostanze psicoattive; in quelle vicissitudini si sono ormai evidenziati i nostri empasse collettivi, l’ingravescente degrado delle nostre radici ed è in gioco il destino di chi e come rappresenterà la nostra specie”. Un’opera, giunta alla sua terza edizione, che segna una tappa fondamentale nell’approccio al disagio, che spinge a sintonizzarsi col “fenomeno vivo”, attraverso una griglia di lettura innovativa ed originale.

 

Autore: Mariano Loiacono

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 14 × 21 cm